Scegliere SAP One, il software per PMI realizzato dal marchio tedesco leader nello sviluppo di gestionali aziendali, è il primo passo per diventare competitivi e vincere sui mercati. Per questo è un passo che va compiuto insieme un consulente per SAP Business One che conosca bene i reali fabbisogni delle piccole e medie imprese. RunnerTech, la Business Unit di CATA Informatica, è un system integrator certificato in SAP One che da 35 anni accompagna le PMI lungo la strada della trasformazione digitale. Alle competenze tecniche e di natura applicativa, affianca la padronanza dei processi aziendali. Tant’è vero che è dalla loro analisi che prende il via qualsiasi progetto di implementazione di SAP Business One in azienda. Perché RunnerTech non si concepisce come un mero venditore di tecnologia, ma piuttosto come un partner per tutte quelle organizzazioni che vogliono incrementare la loro produttività ed efficienza facendo leva su una infrastruttura moderna, performante, ricca di funzionalità, tecnicamente evoluta e sicura.

 

Chi ha bisogno di un consulente per SAP Business One?

RunnerTech, grazie alla sua lunga esperienza in materia, possiede una panoramica completa dell’offerta di sistemi gestionali rivolti alle PMI. Non a caso ha deciso di proporre SAP One, che oggi è utilizzato da almeno 3.000 organizzazioni italiane, l’80% delle quali piccole e medie imprese, mentre nel mondo sono 60 mila le aziende che già lo adoperano. Un successo che deriva da un’architettura modulare integrata per tutte le aree aziendali, con la possibilità di essere personalizzata in base alla tipologia di business specifico. E infatti sono tanti i settori nei quali RunnerTech può customizzare la soluzione della multinazionale dell’informatica: Chimico, Food & Beverage, Engeneering, Fashion, Legno-arredo, Noleggio, Petroli, Servizi. Un elenco per difetto, che non esaurisce ovviamente tutti i comparti che RunnerTech ha incontrato nell’arco della sua lunga attività, né quelli che potrebbero trarre vantaggio dall’adozione di SAP One. L’adattabilità dell’ERP, da una parte, e la dimestichezza del system integrator con le principali esigenze aziendali, dall’altra, sono la garanzia di una risposta davvero sartoriale.

 

Come lavora un consulente per SAP Business One

Partendo dalla piattaforma SAP One standard, la dimensione “tailored” è possibile se si è abituati a confrontarsi quotidianamente con le piccole e medie imprese. Questo significa, per esempio, che si ha familiarità, oltre che con differenti settori, con classi dimensionali e capacità di spesa non univoci. Una molteplicità di assetti organizzativi che va affrontata, come anticipato sopra, cominciando ad analizzare i processi in essere all’interno di ciascuna PMI. È solo da un’accurata gap analysis, infatti, che possono emergere le sacche di inefficienza insieme a un’ipotesi concreta per porvi rimedio. RunnerTech può mostrare così il risparmio che si otterrebbe sostituendo il vecchio gestionale ormai impossibile da aggiornare e poco duttile di fronte agli scenari mutati in cui opera adesso l’impresa. SAP One, per parte sua, nasce proprio per innestarsi su un percorso evolutivo continuo, prevedendo funzionalità che consentono di aprire all’azienda le porte dell’internazionalizzazione, vista la diffusione del software in 150 Paesi, nonché di un’innovazione che sia in grado di intercettare le novità di Industry 4.0.

 

Deployment di SAP Business One con un consulente

Un altro motivo che spiega perché adottare SAP One con RunnerTech possa risultare conveniente per una PMI risiede nell’approccio “agnostico” del system integrator rispetto al modello di deployment. Per RunnerTech, in altri termini, è indifferente la preferenza per la modalità on premise oppure in cloud. Piuttosto, potrebbe suggerire l’una o l’altra a seconda delle competenze presenti in azienda e della dotazione hardware di cui dispone on site, lasciando poi libero il management di decidere su quale orientarsi. Nell’attuale mercato dei software gestionali questo non è scontato, perché non tutti i vendor possiedono la flessibilità di SAP Business One. Motivo per il quale tendono a spingere sulla propria soluzione a prescindere dal contesto effettivo in cui andrà collocata. Così come, una volta rilasciato l’ERP, trascurano tutta la fase di servizio successiva, di help desk tecnico e applicativo che, specialmente all’inizio, è particolarmente delicata. RunnerTech, invece, sa per esperienza che anche questa fase richiede la medesima cura di tutte le altre antecedenti.

RunnerTech - White Paper - Impresa intelligente con SAP Business One: Guida per PMI