Usufruire delle funzionalità di un software gestionale come SAP Business One in modo flessibile e sempre disponibile, senza pensieri di costi hardware? È il risultato che le piccole e medie imprese possono ottenere scegliendo l’alternativa “remota” all’ERP tradizionale, ovvero SAP One on Cloud.

Avvalersi di una piattaforma in Cloud può essere decisivo per le aziende più piccole e meno strutturate, dotate di mezzi più limitati sia dal punto di vista infrastrutturale sia da quello economico. Con SAP One on Cloud le risorse richieste sono infatti decisamente inferiori: rispetto alle spese imposte dai canali consueti, in questo caso la gestione dell’intero workflow (dai processi amministrativi a quelli commerciali, produttivi, logistici e di customer relationship) comporta costi più bassi o un semplice canone mensile.

Ecco perché ai responsabili finanziari delle aziende, in fase di software selection, è chiesto di riflettere a fondo sull’eventuale ricorso alla modalità Cloud: per l’impresa, soprattutto nel caso si tratti di una piccola realtà, potrebbe rivelarsi una scelta vincente. Capace di offrire gli stessi mezzi che sono a disposizione dei “grandi”, ma a fronte di sforzi più sostenibili.

 

SAP One on Cloud: una scelta fra più opzioni

Le valutazioni che devono essere messe sul tavolo in fase di software selection sono numerose. Profonde analisi, per esempio, devono essere fatte per decidere non solo quale sistema gestionale applicare, ma anche in quale modalità infrastrutturale.

È plausibile che i responsabili finanziari dell’impresa considerino impraticabile dotarsi di un ERP on premise, ovvero collocato sul proprio server, e ritengano insostenibile il costo di una licenza. Che fare allora?

Meno spese con SAP One on Cloud

SAP One on Cloud, fratello dell’omonimo ERP distribuito in modalità tradizionale, nasce proprio per venire incontro ad esigenze come queste.

La modalità Cloud consente infatti di azzerare le spese per le infrastrutture, per licenze e per installazioni di tipo classico. Ma in che modo? Le possibilità sono due: dotarsi di un proprio software e affidarsi a un partner SAP che ospiti il pacchetto per voi su un data center, oppure “affittare” mensilmente l’ERP on demand, pagando quanto dovuto per il servizio.

Quale che sia l’opzione scelta, le risorse economiche, ogni mese facilmente gestibili, possono così essere dirottate esclusivamente sulla gestione del software, grazie a un’implementazione rapida, modellabile e flessibile per ogni tipo di azienda.

 

I benefici della piattaforma on Cloud

Ma quali sono i reali benefici che offre una soluzione come SAP One on Cloud?

Vediamo i vantaggi principali che si possono godere scegliendo di avvalersi di questo ERP nella versione Cloud.

1. Più efficienza con SAP One on Cloud

Usufruire di una piattaforma Cloud consente all’impresa di distribuire app basate su questa tecnologia a tutte le aree produttive, scegliendo tra le modalità pubblica, privata o ibrida. Non ci sono quindi limiti alla diffusione del materiale software in ambito aziendale, interno ed esterno.

 

2. Affidabilità dell'ERP

La scelta di un ERP come SAP One on Cloud significa affidarsi comunque ad un nome che non necessita di garanzie aggiuntive: si tratta infatti di una piattaforma leader di mercato, basata su un'infrastruttura on-demand flessibile e su tecnologie di hosting e sicurezza cloud ampiamente collaudate.

 

3. SAP One on Cloud e sicurezza aziendale

La certezza di affidarsi a protocolli rigidi, frutto di anni di esperienza nel settore, consente all’impresa-cliente di non temere per la sicurezza dei propri dati. Tutti i materiali, i dati, le informazioni più o meno sensibili sono immagazzinati, trattati e trasferiti con garanzie assolute di affidabilità.

 

4. Controllo totale

L’utilizzo di una piattaforma SAP One on Cloud consente all’impresa di mantenere sotto controllo conti, budget, consegne in tempo reale, evitando perdite di tempo, inneschi di processi inutili e sprechi di risorse.

 

5. SAP One on Cloud è un sistema flessibile

Le informazioni possono essere consultate anche da device esterni, compresi i semplici smartphone. E il software può essere installato su qualunque infrastruttura che faccia capo all’azienda.

 

6. Intuitività e employee experience

Le maschere di lavoro hanno un aspetto semplice, di immediata comprensione e sono arricchite da wizard che supportano l’utente nello svolgimento delle operazioni.

 

7. Tutte le funzionalità di SAP

SAP One on Cloud offre all’impresa il pacchetto completo di funzionalità dell’ERP classico, mettendo in collegamento e aggregando dati di differente provenienza e producendo, con semplici comandi, informazioni personalizzate, report e analisi anche in ottica di Business Intelligence. Ogni aspetto del ciclo produttivo, in questo quadro, potrà essere monitorato, gestito, indagato: amministrazione contabile e finanziaria, customer relationship management, produzione, logistica, magazzino, acquisti.

 

Sap One on Cloud: oltre i vantaggi tecnici

I vantaggi offerti da SAP One on Cloud non si esauriscono tuttavia nei soli aspetti tecnici. Il ricorso a questa tipologia di piattaforma remota offre all’imprenditore una visuale serena del business. Poter contare, al solo costo di un canone mensile, su un’infrastruttura affidabile e di qualità rappresenta un valore aggiunto importante. Non solo. La certezza di avere a disposizione su protocolli di sicurezza fisica dà infatti modo all’azienda di concentrarsi sulla propria attività senza pensieri.

RunnerTech - White Paper - Guida ai costi di SAP Business One